Prestiti in corso 0
Prestiti di oggi 0
Utenti iscritti 0
Vedi tutti

Novità del sistema

Catalogo della rete ReaNet - Biblioteche lungo l'Elsa e l'Arno

Vedi tutti

I più letti

  1. 1

    Cambiare l'acqua ai fiori Valėrie Perrin

  2. 2

    Tre Valėrie Perrin

  3. 3

    I segreti di Acquamorta Fabio Geda, Marco Magnone

  4. 4

    2: L'inverno dei leoni Stefania Auci

  5. 5

    Dark web Sara Magnoli

  6. 6

    Il furto del secolo Daniele Nicastro

  7. 7

    Oliva Denaro Viola Ardone

  8. 8

    Billy Summers Stephen King

  9. 9

    I quaderni botanici di Madame Lucie Mélissa Da Costa

  10. 10

    La canzone di Achille Madeleine Miller

Vedi tutti

I più richiesti

  1. 1

    Rancore Gianrico Carofiglio

  2. 2

    Il caso Alaska Sanders Joel Dicker

  3. 3

    Un volo per Sara Maurizio De Giovanni

  4. 4

    Fabbricante di lacrime Erin Doom

  5. 5

    Violeta Isabel Allende

  6. 6

    Le mogli hanno sempre ragione Luca Bianchini

  7. 7

    L'equazione del cuore Maurizio de Giovanni

  8. 8

    Solo è il coraggio Roberto Saviano

  9. 9

    Come vento cucito alla terra di Ilaria Tuti

  10. 10

    Delitti a Fleat House Lucinda Riley

Vedi tutti

Prossimi eventi

Nessun evento in programma
Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

Le vie del senso - Annamaria Testa

Consigliato in occasione de Il Maggio dei Libri 2022
LO CONSIGLIO PERCHÈ:
L’autrice esprime in maniera chiara e semplice i temi della linguistica classica (per es. Umberto Eco), interpretandoli in maniera personale, aggiungendo i canoni del linguaggio per immagini e del colore, considerandoli in modo profondo e creativo.
FRASE PREFERITA DEL LIBRO:
La frase più citata “Bella giornata oggi”, via via presentata con temi e valori diversi considerando il contesto, la lunghezza delle vocali, il colore, la grandezza
DA: Maria Rita L.

La storia infinita - Michael Ende

Prima di poter recensire questo libro devo farvi una confessione: non ho mai visto il film cult degli anni 80. Lo so, penserete "ma dov'è vissuta questa fino ad ora?!". Qui, insieme a voi, solo che a quanto pare a me manca un piccolo tassello . Spronata da mio marito che invece è stato un bambino affascinato da questa storia ho deciso di rimediare leggendo prima il libro...e non mi è proprio piaciuto. La partenza ha un buon potenziale, è avvincente e avventurosa, ma da metà libro in poi la storia diventa talmente piatta e noiosa che a tratti ho pensato seriamente di accantonare la lettura. Poi mi son fatta coraggio e l'ho finito, ma mi ha lasciata con un senso di indifferenza. Eppure il genere mi piace, ho adorato e divorato tutta la saga de Le cronache di Narnia, che a paragone secondo me è propio di un livello superiore. Insomma, per il bene del mio matrimonio guarderò anche il famoso film, ma solo perché mi è stato assicurato che è basato esclusivamente sulla parte carina del libro.

Benvenuti nel catalogo del sistema. Scrivi qui alcune informazioni aggiuntive da mostrare agli utenti in Home Page