Vedi tutti

Novità del sistema

Catalogo della rete ReaNet - Biblioteche lungo l'Elsa e l'Arno

Vedi tutti

I più letti

  1. 1

    Io non ho paura Niccolò Ammaniti

  2. 2

    La ragazza del treno Paula Hawkins

  3. 3

    Il bambino con il pigiama a righe una favola di John Boyne

  4. 4

    È tutta vita Fabio Volo

  5. 5

    Anna Niccolò Ammaniti

  6. 6

    L'amica geniale Elena Ferrante

  7. 7

    After Anna Todd

  8. 8

    La vigna di Angelica Sveva Casati Modignani

  9. 9

    Anime di vetro Maurizio De Giovanni

  10. 10

    L'amante giapponese Isabel Allende

Vedi tutti

I più richiesti

  1. 1

    Caffe amaro Simonetta Agnello Hornby

  2. 2

    Sole di mezzanotte Jo Nesbø

  3. 3

    Nei tuoi occhi Nicholas Sparks

  4. 4

    Dopo di te Jojo Moyes

  5. 5

    La battaglia navale Marco Malvaldi

  6. 6

    Before Anna Todd

  7. 7

    L'altro capo del filo Andrea Camilleri

  8. 8

    Non è la fine del mondo, ovvero La tenace stagista, ovvero Una favola d'oggi Alessia Gazzola

  9. 9

    Adesso Chiara Gamberale

  10. 10

    Anna Niccolò Ammaniti

Vedi tutti

Prossimi eventi

Nessun evento in programma
Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

La zia subacquea e altri abissi famigliari - Enzo Fileno Carabba

Enzo Fileno Carabba scrive a mente aperta e questo è il suo pregio più grande. Puoi guardare senza filtri nelle pieghe dei ricordi, sussultando per il riso sommesso che nasce allo scorrere delle pagine. Finalmente nessun preconcetto di normalità, nessuna triste rassegna dei mali propri e dell'umanità. I peggiori obbrobri della società sono masticati, ingeriti e digeriti per noi che leggiamo una critica intelligente del circostante, che non si limita a raccontare fatti e misfatti, ma indaga le relazioni, le reazioni, il senso del tempo che scorre. Un Proust dei nostri giorni con un contagioso senso dell'umorismo. Una perla di sincerità.

Ogni giorno vale una vita - Lucilla Bossi

Un esempio di grandissima capacità di resilienza. La storia di una donna che con una grandissima forza d'animo è riuscita a far fronte ad una delle malattie neurodegenerative più invalidanti. Bellissimo libro pieno di metafore e riflessioni brillanti che rispecchiano la fantastica personalità dell'autrice. Lo consiglio vivamente a chiunque voglia sapere qualcosa in più sul Parkinson e soprattutto sul non perdersi mai d'animo, qualsiasi cosa la vita, il destino, Dio, il karma abbiano in serbo per noi.

Benvenuti nel catalogo del sistema. Scrivi qui alcune informazioni aggiuntive da mostrare agli utenti in Home Page