Community » Forum » Recensioni

Becoming
0 1 0
Obama, Michelle

Becoming

Milano : Garzanti, 2018

Abstract: Quando era solo una bambina, per Michelle Robinson l’intero mondo era racchiuso nel South Side di Chicago, dove lei e il fratello Craig condividevano una cameretta nel piccolo appartamento di famiglia e giocavano a rincorrersi al parco. È stato qui che i suoi genitori, Fraser e Marian Robinson, le hanno insegnato a parlare con schiettezza e a non avere paura. Ma ben presto la vita l’ha portata molto lontano, dalle aule di Princeton, dove ha imparato per la prima volta cosa si prova a essere l’unica donna nera in una stanza, fino al grattacielo in cui ha lavorato come potente avvocato d’affari e dove, la mattina di un giorno d’estate, uno studente di giurisprudenza di nome Barack Obama è entrato nel suo ufficio sconvolgendole tutti i piani. In questo libro, per la prima volta, Michelle Obama descrive gli inizi del matrimonio, le difficoltà nel trovare un equilibrio tra la carriera, la famiglia e la rapida ascesa politica del marito. Ci confida le loro discussioni sull’opportunità di correre per la presidenza degli Stati Uniti, e racconta della popolarità vissuta – e delle critiche ricevute – durante la campagna elettorale. Con grazia, senso dell’umorismo e una sincerità non comune, Michelle Obama ci offre il vivido dietro le quinte di una famiglia balzata all’improvviso sotto i riflettori di tutto il mondo e degli otto anni decisivi trascorsi alla Casa Bianca, durante i quali lei ha conosciuto meglio il suo Paese, e il suo Paese ha conosciuto meglio lei. Becoming ci conduce in un viaggio dalle modeste cucine dell’Iowa alle sale da ballo di Buckingham Palace, tra momenti di indicibile dolore e prove di tenace resilienza, e ci svela l’animo di una donna unica e rivoluzionaria che lotta per vivere con autenticità, capace di mettere la sua forza e la sua voce al servizio di alti ideali. Nel raccontare con onestà e coraggio la sua storia, Michelle Obama lancia una sfida a tutti noi: chi siamo davvero e chi vogliamo diventare?

140 Visite, 1 Messaggi

L'ho finito, anche se con fatica, perché è praticamente suddiviso in: parte 1, dove parla di come era fantastica la sua famiglia e come era brava a scuola, parte 2, dove parla di come erano innamorati e poi un pò in crisi lei e Barack, e parte 3, che mi sembra tutto una difesa delle scelte fatte, a cominciare dal tirare dentro le figlie piccole in "un'avventura" come la presidenza degli Stati Uniti.
No, non lo consiglio, se non siete dei patiti delle biografie, ma secondo me ci sono molto più belli. Questo libro manca di profondità ed è anche troppo lungo.

  • «
  • 1
  • »

139 Messaggi in 138 Discussioni di 11 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.