Risultati della ricerca http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/ R: L'amica geniale - Elena Ferrante http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/57?start=0#post173 <p>Pensate di poter fermare il tempo e di riportarlo indietro agli anni '50 nella periferia di Napoli. Questo libro è la storia di due bambine che nascono e crescono in un rione napoletano dopo la seconda guerra mondiale. Le loro vicende di vita costituiscono il filo narrativo della storia, ma la vera bellezza è l'ambientazione. <br />La Ferrante ci dona lo spaccato di una società ormai esistente solo nei ricordi dei nostri nonni, quella che usava pentole di rame, il ferro da stiro con la brace all'interno, che andava a messa la domenica e che prendeva la licenza di quinta elementare se era fortunata. Mogli e figlie assoggettate al capofamiglia, il contrasto tra la condizione umile dei più e il benessere dei pochi malavitosi del quartiere. <br />Assolutamente da leggere se volete fare un viaggio nel tempo.</p><br><br> Postato in: L'amica geniale - Elena Ferrante stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Mostra l'argomento</a> | stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Posta la risposta</a> Wed, 08 Apr 2020 10:15:53 +0200 http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/57?start=0#post173 ...che Dio perdona a tutti - Pif http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/186#post186 <p>Ogni estate mi concedo una lettura leggera e questo libro è decisamente l'ideale da portarsi in vacanza, al mare o in montagna. <br />Pif racconta, con molta ironia, la storia di Arturo, un uomo che non ha ancora trovato una donna che gli piaccia tanto quanto i dolci e la ricotta. Finchè non arriva Flora a sconvolgergli la vita. <br />Un libro che fa sorridere, ma anche riflettere sulla propria identità religiosa. Per essere credenti basta credere o dobbiamo mettere in pratica gli insegnamenti ricevuti al catechismo, piano piano dimenticati o semplicemente ignorati? A ciascuno la propria risposta. <br />Cosa mi lascia questo libro? Divertimento, intrattenimento, e soprattutto una voglia matta di tornare in Sicilia per gustarmi le prelibatezze della pasticceria locale.</p><br><br> Postato in: ...che Dio perdona a tutti - Pif stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Mostra l'argomento</a> | stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Posta la risposta</a> Thu, 23 Jul 2020 18:18:18 +0200 http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/186#post186 Alta fedeltà - Nick Hornby http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/187#post187 <p>Rob è stato lasciato da Laura, all'improvviso e senza spiegazioni. Nonostante finga di star bene (come molti di noi fanno dopo una rottura), il racconto segue le vicessitudini che lo portano a dare un senso a tutto. <br />Ironico, pungente, a volte imbarazzate. Rob è uno di noi, una persona qualunque, che affronta i propri sentimenti e sbaglia, poi si corregge, poi sbaglia ancora. <br />Se siete amanti della musica ve lo consiglio perché ci sono una miriade di citazioni musicali. <br />Libro molto piacevole, ne hanno tratto anche un film e una recentissima serie tv. Consigliato anche per gli amanti del grande schermo.</p><br><br> Postato in: Alta fedeltà - Nick Hornby stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Mostra l'argomento</a> | stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Posta la risposta</a> Fri, 07 Aug 2020 14:20:02 +0200 http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/187#post187 Cent'anni di solitudine - Gabriel Garcia Marquez http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/184#post184 <p>Questo romanzo è l'emblema della corrente letteraria del Realismo magico. Attraverso la storia della famiglia Buendia vediamo scorrere in poco più di 400 pagine la storia della Colombia vista dagli occhi di personaggi senza età come la capofamiglia Ursula. <br />La storia, permeata di una sensualità travolgente sa trasportarci in un mondo dove il reale ed il magico si mischiano così bene da non distinguerne più i confini. <br />Nonostante una partenza lenta e difficoltosa (la presenza di molti personaggi con lo stesso nome e lo stile di Marquez) mi sono goduta il libro e ho appreso fatti accaduti in una parte di mondo, la Colombia, della quale, ahimé, non so molto. Forse non leggerò altro dello stesso autore ma questo mi è piaciuto.</p><br><br> Postato in: Cent'anni di solitudine - Gabriel Garcia Marquez stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Mostra l'argomento</a> | stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Posta la risposta</a> Mon, 06 Jul 2020 22:20:52 +0200 http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/184#post184 Fahrenheit 451 - Ray Bradbury http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/175#post175 <p>Non ci sono mezzi termini per dirlo, quindi lo farò nel modo più semplice possibile. Non mi è piaciuto. <br />Le premesse erano molto buone: un romanzo di fantascienza in un contesto distopico. Nel futuro descritto i libri sono illegali, non si possono leggere né possedere, per questo ci sono squadre di pompieri che hanno il compito di andare a distruggere tutto. <br />Inoltre conoscevo già questo libro per la sua fama osannata e le recensioni positive. Sono rimasta delusa. <br />Nonostante i contenuti possano essere vincenti, il modo in cui è scritto non me l'ha fatto apprezzare. Si alternano periodi ben scritti con ragionamenti profondi a interi passaggi frettolosi e confusionari. E il finale mi è sembrato scritto per chiudere il prima possibile la storia. <br />Evidentemente leggere un libro solo per la sua fama non fa per me. <br />A qualcuno è piaciuto? Che ne pensate?</p><br><br> Postato in: Fahrenheit 451 - Ray Bradbury stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Mostra l'argomento</a> | stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Posta la risposta</a> Tue, 14 Apr 2020 10:47:27 +0200 http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/175#post175 Guerra e pace - Leone Tolstoj http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/199#post199 <p>Che cos'è La Guerra e la Pace? Non è romanzo, non poema, tanto meno cronaca storica. È semplicemente ciò che l'autore intese dire in quella precisa forma in cui l'ha detto. <br />No, non sono parole mia, ma note di Tolstoj nel poscritto di questa opera immensa. Attraverso le pagine lette sulla mia edizione vintage ho vissuto venti anni di storia russa. Quanta guerra ragazzi! Ho sicuramente apprezzato di più la pace, le descrizioni della pigra aristocrazia agiata, i primi amori, la crescita dei protagonisti. <br />Una pietra miliare della letteratura, educativo e formativo. Non so però se mi sento di consigliarvelo. Ho trovato difficoltosa la lettera, specialmente nelle numerose digressioni dell'autore. E poi diciamocelo chiaramente, è lunghissimo! Ho proprio fatto fatica a finirlo...</p><br><br> Postato in: Guerra e pace - Leone Tolstoj stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Mostra l'argomento</a> | stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Posta la risposta</a> Tue, 02 Mar 2021 22:20:59 +0100 http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/199#post199 Hunger games - Suzanne Collins http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/190#post190 <p>Per chi ha amato la saga di Hunger Games, la lettura di questo prequel è d'obbligo. Il protagonista è un giovane Coriolanus Snow, alle prese con la vita scolastica post bellica e le difficoltà che la guerra ha fatto gravare sulle sue spalle. <br />Interessante la scelta di rendere l'antagonista della saga precedente il protagonista del prequel. Sono stata molto curiosa durante tutta la lettura del libro di come fosse possibile che un ragazzo così sensibile potesse diventare lo spietato presidente di molti anni dopo. <br />Sicuramente ci sono stati di base alcuni segni caratteriali, però è ironico che alla base di tutto, secondo la Collins, sia stato proprio l'amore la causa scatenante del cambiamento drastico in Coriolanus. <br />Carini i tanti collegamenti con la saga, come per esempio la ballata dell'albero degli impiccati e l'origine delle ghiandaie imitatrici. <br />Insomma, se non sapete di cosa sto parlando è proprio il caso di rimediare leggendo la saga!</p><br><br> Postato in: Hunger games - Suzanne Collins stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Mostra l'argomento</a> | stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Posta la risposta</a> Sat, 26 Sep 2020 14:12:35 +0200 http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/190#post190 I pilastri della terra - Ken Follett http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/178#post178 <p>Romanzo storico ambientato nel Medioevo, segue le vicende di vari personaggi impegnati nella costruzione di una cattedrale in un paese immaginario dell'Inghilterra. <br />La storia è ben scritta, Follett ha uno stile fluido e semplice che cattura l'attenzione senza stancare il lettore. <br />Detto ciò, i protagonisti hanno una tale dose di sfiga che farebbe sembrare la famiglia dei Malavoglia come una appena sfortunata. Fino ad un certo punto mi sono detta che le cose per loro non sarebbero potute andare peggio, poi mi sono arresa. Il caro Ken sa essere spietato quasi quanto George R. R. Martin. <br />Sono molto curiosa di leggere altro dello stesso autore, cambiando però genere letterario.</p><br><br> Postato in: I pilastri della terra - Ken Follett stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Mostra l'argomento</a> | stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Posta la risposta</a> Wed, 29 Apr 2020 09:59:02 +0200 http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/178#post178 I testamenti - Margaret Atwood http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/179#post179 <p>Seguito de Il racconto dell'ancella, questo libro è ambientato alcuni anni dopo gli episodi narrati nel suo predecessore. <br />Le tinte distopiche di Gilead fanno da filo conduttore alla narrazione tutta al femminile. Le donne sono coloro che più soffrono in questa realtà, ma anche coloro che possono cambiare qualcosa se rimangono unite. A mio parere un inno al femminismo. Nonostante i fatti narrati siano frutto di fantasia, credo che questa storia, come la precedente, sia molto più di un divertissement. Spinge ad una riflessione sull'attuale condizione della donna. <br />La Atwood non delude, la narrazione è molto avvincente. Si alternano periodi più riflessivi a parti piene di azione. Libro da divorare in pochissimo tempo. <br />Se siete amanti del genere distopico ve lo consiglio.</p><br><br> Postato in: I testamenti - Margaret Atwood stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Mostra l'argomento</a> | stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Posta la risposta</a> Sat, 09 May 2020 14:33:28 +0200 http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/179#post179 Il fondamentalista riluttante - Mohsin Hamid http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/193#post193 <p>Scritto sotto forma di monologo, questo libro è senza ombra di dubbio uno dei più interessanti che mi sia capitato di leggere quest'anno. <br />Il protagonista, un giovane Pakistano emigrato negli Stati Uniti vive la vita perfetta: ha prima ottenuto una borsa di studio in un'università prestigiosa,conduce una carriera brillante, vive nella cosmopolita New York. Tutto sembra andare per il meglio. Finchè non arriva l'11 Settembre. <br />Questo evento sconvolge la sua vita e lo porta a fare riflessioni profonde riguardo i suoi ideali, la sua cultura e quella del paese dove vive. <br />Brillante, si legge tutto d'un fiato.</p><br><br> Postato in: Il fondamentalista riluttante - Mohsin Hamid stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Mostra l'argomento</a> | stripslashes("$1") . (Array) . stripslashes("$3")>Posta la risposta</a> Sat, 07 Nov 2020 22:11:33 +0100 http://reanet.comune.empoli.fi.it:80/community/forum/reviews/show/193#post193