Passato remoto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cotronei, Vittorio

Passato remoto

Abstract: "Il Modesti", pensionato della Solvay e noto bracconiere, si getta dalla rocca di Poggio Primo Marittimo apparentemente senza una ragione. Unico interessato a far luce sul mistero di quella morte sembra essere Marino Maltese, un ufologo, che torna così nei luoghi della sua giovinezza: un antico borgo dell'entroterra toscano. Nella casa del suicida rinviene dei fogli scritti in alfabeto etrusco che lo indirizzano verso il mondo dei tombaroli e del mercato nero di reperti archeologici. L'indagine lo condurrà in un luogo misterioso che pare legato al mito di Tagete, il 'Saggio dalle sembianze di fanciullo' che leggenda vuole abbia insegnato agli Etruschi la scienza sacra dell'aruspicina. Scavare nel passato, nel proprio e in quello del territorio che lo ospita, non è sempre facile per Marino Maltese che si trova costretto a condurre la propria surreale indagine tra mille ostacoli, pericoli e personaggi bizzarri fino a un imprevedibile finale.


Titolo e contributi: Passato remoto / Vittorio Cotronei

Pubblicazione: Pisa : MdS, 2018

Descrizione fisica: 247 p. ; 19 cm

ISBN: 9788898942664

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: ... Storie ; 13

Nomi:

Classi: 853.92

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
Testi (105)
  • Genere: fiction
Contenuto (Area 0) (181)
  • Forma del contenuto: testo
  • Tipo di dimensione: bidimensionale
  • Tipo di sensorialità: visivo

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Empoli N 853.914 COT 4-184302 In prestito 10/09/2018
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.